Categorie
Letture

Utilizzo del metal detector nella provincia di Bolzano

L’utilizzo del metal detector nella provincia di Bolzano è regolamentato ed è soggetto al rilascio di un permesso da parte della provincia.

Utilizzati sempre i siti ed i documenti ufficiali per informarvi, non i forum che citano articoli di giornale.

Nella pagina dedicata alla modulista della provincia di Bolzano, trovate il modulo per la richiesta di utilizzo del cerca metalli (o rilevatore di metalli come viene definito nella norma).

Al momento della scrittura il modulo è il numero 3 del paragrafo “ripartizione dei beni culturali”. Non metto il link al PDF che potrebbe cambiare nel tempo.

La domanda non contiene nulla di particolare, solo una dichiarazione di conoscenza delle norme (che sono riportate nei punti principali), sia nazionali che locali.

E serve una marca da bollo di 16 euro.

Prima di inoltrarla è sempre bene scrivere per informarsi sulle modalità di rilascio del permesso e sulla possibilità che venga rifiutato. Essendoci una marca da bollo, potete provare a chiedere se si può fare la richiesta a distanza senza consegnare il modulo in originale utilizzando una marca da bollo digitale (@e.bollo).

Ho in ogni caso mandato una richiesta di approfondimento, appena arrivano le risposte aggiorno questa pagina.

Se, viceversa, hai già altre informazioni utili, lasciamo pure un commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.